Per le tende a muro

Come prendere le misure per le tende, step 1: la finestra

Prima di acquistare tende e bastoni o binari per la loro affissione, devi assicurarti di prendere le misure della finestra che intendi coprire e decorare. Esistono diverse tipologie di finestre nelle nostre case, che variano a seconda della forma, delle dimensioni, della tipologia e della posizione.

Ad esempio, potresti avere un finestrone ampio nella sala da pranzo, che ha delle caratteristiche differenti rispetto alla finestra del bagno, e così via. Quindi, prendi bene le misure della finestra che ti interessa, appuntando larghezza, altezza, distanza dal soffitto e dal pavimento, senza dimenticare lo spessore del davanzale e l’eventuale cassone contenente la persiana oscurante nella parte superiore della finestra.

Come prendere le misure per le tende – step 2: il bastone/binario

Ora che hai le misure della tua finestra, puoi procedere all’acquisto del bastone/binario che intendi utilizzare. In questo caso, devi prestare attenzione al punto di ancoraggio del profilo, 

le misure andranno calcolate in base a se andrà applicato a soffitto o in parete.

Se decidi di installare il binario in parete, a meno che non ci siano degli ostacoli – come il cassone della persiana – devi calcolare circa 15 cm più in alto dell’inizio della finestra.

Se invece verrà posato a soffitto, è necessario prendere le misure dal soffitto al pavimento.

Come prendere le misure per le tende – step 2: quali sono le misure da segnare

Prendi un metro e misura la lunghezza del bastone che andrai a fissare, oppure che è già appeso, senza considerare eventuali finali presenti alle estremità, che hanno una funzione meramente estetica e che, quindi, non andranno coperti.

Ricordati che la tenda dovrà coprire completamente la finestra, ecco perché è importante aggiungere qualche centimetro in larghezza.

Solitamente, si tende ad aggiungere circa 15-20 cm da entrambi i lati, in modo da garantire una copertura completa.

Come prendere le misure per te tende: consiglio bonus

Se vuoi essere sicuro che le misure prese siano precise, ti consigliamo di non “fidarti” delle pareti di casa e di fare un passaggio aggiuntivo.

Visto che capita spesso di trovarsi con misure che non combaciano tra di loro, a causa di dislivelli presenti lungo le pareti, oppure il pavimento, è preferibile misurare la finestra in tre punti, ovvero ai due lati ed al centro, in modo da ridurre al minimo le possibilità di errore.

Per le tende a vetro

Question Name

Answer Content

Question Name

Answer Content

Question Name

Answer Content

Question Name

Answer Content